PDCA

PDCA Ciclo di Deming Miglioramento Continuo

PDCA ciclo di deming Miglioramento aziendale

Il PDCA ciclo di Deming, PLAN DO CHECK ACT, chiamato anche ciclo di Deming è l’approccio al miglioramento continuo aziendale.

Il suo utilizzo è ampio va dall’applicazione dei principi della qualità all’utilizzo nell’ambito dei progettuale, ed in ogni fase dei processi aziendali sia produttivi sia di erogazione servizi.

Il termine PDCA è in realtà un acronimo in cui le lettere hanno il seguente significato:

Plan: Pianificazione;
Do: Applicazione in via sperimentale di quanto pianificato;
Check: Controllo dei risultati e verifica della compatibilità con quanto pianificato;
Act: Implementazione delle soluzioni che hanno superato le verifiche.

Il modello PDCA ciclo di Deming viene impiegato:

  • Per la progettazione l’analisi e il miglioramento dei processi;
  • Per la gestione nei confronti di fornitori, clienti, norme, leggi;
  • Per la gestione di sprechi, competenze;

Il Ciclo di Deming PDCA le fasi

Fase Plan – La Fase Plan del PDCA Ciclo di Deming,  consiste nelle definizione da parte dell’organizzazione, di ciò che deve essere fatto, inizialmente o per risolvere un problema, migliorare un processo e nella successiva pianificazione delle azioni da svolgere.

Nel dettaglio le attività previste sono:

  • Definizione del contesto e delle parti interessate;
  • Analisi rischi opportunità per definire i fattori impattanti;
  • Obiettivi iniziali o del miglioramento da attuare;
  • Raccolta dei dati relativi al processo;
  • Mappatura del processo utilizzando un diagramma di flusso od altro strumento utile;
  • Determinazione degli interventi necessari per prevenire e o migliorare i rischi;
  • Determinazione dei risultati attesi;
  • Definizione delle responsabilità per la fase di attuazione;
  • Pianificazione delle azioni da svolgere;
  • Pianificazione delle risorse tecniche ed umane;
  • Determinazione degli indicatori per misurare i miglioramenti o gli scostamenti da quanto pianificato.

PDCA Fase Do – Durante questa fase, vengono attuate le soluzioni ed i piani precedentemente definiti:

  • I responsabili individuati assieme alle altre risorse dovranno mettere in pratica le azioni previste;
  • Ogni soluzione è implementata per un periodo di prova;
  • Viene verificata l’adeguatezza delle soluzioni adottate rispetto agli obiettivi attesi;
  • Vengono formati i dipendenti sulle nuove modalità operative a fronte delle soluzioni adottate.

PDCA Fase Check – Successivamente alla prima applicazione delle soluzioni progettate, queste vengono sottoposte ad un monitoraggio nel tempo per verificare la sostenibilità di quanto realizzato ed eventualmente approfondire cosa non ha funzionato.In questa fase occorre riprendere le attività di analisi delle cause dei problemi per individuare cosa deve essere fatto per superare le difficoltà o le anomalie che ancora persistono.

PDCA Fase Act – Una volta che le azioni adottate hanno dimostrato di essere efficaci, è opportuno procedere a:

  • Standardizzare il miglioramento ottenuto applicandolo in via definitiva;
  • Individuare eventuali esigenze di formazione del personale per rendere operative le soluzioni adottate;
  • Continuare a monitorare la situazione ripetendo il ciclo più volte fino a raggiungere i miglioramenti desiderati;
  • Individuare altre opportunità di miglioramento.

Gli strumenti per il miglioramento aziendale

Il PDCA ciclo di Deming, è un modello per il miglioramento continuo applicato a tutte le fasi ed i processi aziendali, è il fondamento di tutte le norme per la qualità esse siano per la certificazione qualità, ambientale, alimentare e tutte le norme tecniche, altri strumenti molto importanti in ambito di analisi e miglioramento aziendale sono l’Analisi Swot ed i diagrammi a lisca di pesce.

Contattaci!! Sistemi & Consulenze , sarà al tuo fianco per assisterti e darti tutto l’apporto necessario per la progettazione del sistema di gestione per il miglioramento secondo il principio del PDCA ciclo di Deming.