fbpx
sponsor

Certificazione SQNPI Produzione Integrata: che cosa è?

Certificazione SQNPI Produzione Integrata: che cosa è?

Tempo di lettura: 3 minuti

Certificazione SQNPI Produzione Integrata: che cosa è?

La norma di certificazione SQNPI è uno schema applicabile a quelle organizzazioni che effettuano produzione integrata agricola. Lo standard per la certificazione di produzione integrata è riconosciuto a livello comunitario secondo il Reg CE 1974/2006, che ha come obiettivo quello di valorizzare le produzioni agricole vegetali in conformità ai disciplinari regionali di produzione integrata.

Certificazione SQNPI Produzione Integrata

La norma per la certificazione di produzione integrata è uno standard trasversale. Questa norma è applicabile a tutte le organizzazioni del contesto primario vegetale e di trasformazione.

Le organizzazioni che raggiungeranno la certificazione SQNPI avranno notevoli vantaggi sui mercati ed un miglioramento della repitazione aziendale.

L’adozione di sistemi per la produzione agricola integrata permettono di attuare processi a basso impatto ambientale.

La certificazione di produzione integrata permetterà la valutazione degli approcci adottati dall’organizzazione per la gestione ed il miglioramento degli impatti ambientali, inerenti alle colture, e della salute dei consumatori.

Questa certificazione alimentare viene spesso implementata in un sistema di gestione integrato con la norma per la tracciabilità di filiera Iso 22005, la certificazione biologica, e gli standard Global Gap e Friend of The Hearth.

Il punti chiave della certificazione di produzione integrata

I punti chiave e gli obbiettivi della certificazione per la produzione agricola integrata sono molteplici. Il primo su tutti è creare una gestione organizzativa delle organizzazione volta alla riduzione degli impatti ambientali. Vediamo quali sono i focus della certificazione di produzione integrata:

  • Definizione di Linee Guida Nazionali  nel rispetto delle caratteristiche climatico/ambientali, colturali e fitosanitarie che contraddistinguono le diverse zone agrarie del territorio italiano, sviluppando soluzioni agronomiche e le strategie da adottare per la difesa delle colture ed il controllo degli infestanti, nell’ottica di un minor impatto verso l’uomo e l’ambiente, consentendo di ottenere produzioni economicamente sostenibili.
  • Adozione dei disciplinari di produzione agricola integrata regionale (approvati dal MIPAAF) e l’implementazione di un rigoroso sistema di rintracciabilità volto a dimostrare che i prodotti certificati provengano da aziende agricole che applicano i succitati disciplinari.

La certificazione è il riferimento per le aziende interessate, siano essi una singola realtà di produzione, che di trasformazione, e  o consorzi gruppi certificati secondo il Sistema di Gestione Tracciabilità di Filiera ISO 22005 e non. Il rispetto di questi requisiti permetterà alle organizzazioni di valorizzare le proprie produzioni integrate.



Le richieste dei mercati per la certificazione SQNPI

L’adozione di questa tipologie di norme di certificazione è sempre più diffusa, e richiesta dai mercati. Sono infatti molteplici le catene della grande distribuzione organizzata che richiedono ai propri fornitori l’adozione di questi requisiti. La certificazione per la produzione agricola integrata è anche spinta a livello nazionale.

Il MIPAAF ha sviluppato il sistema di gestione per la certificazione SQNPI come strumento per la valorizzazione e differenziazione dei prodotti sul mercato. Il segno distintivo ministeriale “Qualità sostenibile” è quindi in grado di assicurare al consumatore la coltivazione dei prodotti secondo tecniche agronomiche rispettose dell’ambiente e della salute dell’uomo.

I vantaggi della produzione agricola integrata

I vantaggi dall’adozione del regolamento che detta i requisiti per la certificazione SQNPI possono riassumersi:

  • Ottempera agli obblighi di legge in materia di difesa integrata PAN;
  • Risponde alle richieste dei mercati nazionali ed internazionali sensibili alle modalità di coltivazione.
  • Permette alle aziende agricole in forma singola o in forma associata di accedere alle misure di finanziamento pubblico (es. Mis. 10 o Mis. 3.1 dei PSR);
  • E’ facilmente integrabile alle certificazioni in ambito agricolo come la Certificazione Biologica, gli standard Global Gap e Friend of The Earth;
  • Miglioramento della reputazione aziendale;
  • Miglioramento delle performance per la sostenibilità ambientale.

CONTATTACI!! Se sei interessato ad approfondire le tematiche sul Sistema per la certificazione SQNPI o se vuoi integrarla ad altre certificazioni alimentari. Inviaci il modulo compilato per la redazione di un preventivo.

sponsor

Hai Bisogno di Informazioni?

Prenota una Call con un Nostro Consulente

Richiedi una Quotazione. Scarica il Modulo Riempilo ed Inviacelo.

sponsor

Ultimi post

sponsor

Post correlati

Scroll to Top