Consulenza Certificazione ISO 9001

Certificazione ISO 9001 cos’è?

Perché richiedere la Consulenza Certificazione ISO 9001? Sono molti gli imprenditori che non conoscono né il significato né l’importanza della certificazione ISO 9001. Questo standard riconosciuto a livello internazionale (noto anche come SGQ) è la norma di riferimento per i sistemi di gestione della qualità.

La certificazione ISO 9001 2015 è la norma internazionale che definisce i requisiti per un sistema di gestione qualità. La norma definisce le linee guida fondamentali per i requisiti minimi da rispettare per consentire ad ogni organizzazione aziendale di garantire un ottimo livello di qualità dei prodotti o servizi erogati e proposti sul mercato.

Richiedere il servizio di consulenza della certificazione ISO 9001 è importante per tutte le aziende di ogni dimensione ed operanti in ogni comparto produttivo.

Lo standard ISO 9001, utilizzato in tutto il mondo, è considerato il più importante in quanto può essere applicato a qualsiasi tipo di azienda pubblica e privata, indipendentemente dal comparto.

La duplice finalità della certificazione ISO 9001 è quella di garantire la massima qualità ai clienti rispettando determinati requisiti di prodotto e processo produttivo interno ed impegnarsi a migliorare costantemente.

I nostri servizi di consulenza per certificazione ISO 9001 ti permetteranno di migliorare i tuoi processi e darne evidenza qualificandoti sui mercati. Permettendoti oltre che adottare una struttura organizzativa efficiente, di fidelizzare la tua clientela nel tempo.

Vuoi ottenere la Certificazione del Sistema di Gestione Qualità ISO 9001? 

Prenota una call gratuita con un nostro consulente ISO 9001.

consulenza certificazione iso 9001 sistema di gestione qualità aziendale

Consulenza Certificazione ISO 9001: perché ottenerla?

Ottenere la certificazione ISO 9001 è essenziale e, tra i vantaggi apportati dall’applicazione della norma troviamo: accesso ai bandi di gara o di affidamento dei lavori e servizi nella pubblica amministrazione e nel settore privato.

Adozione dell’approccio per processi basato sul rischio, a favore del rispetto dei requisiti applicabili, contrattuali, della Customer Satisfaction e del miglioramento continuo.

Strumento primario per valutare il contesto della tua azienda, definire le parti interessate, identificare rischi ed opportunità, abbattere, sprechi, inefficienze aumentando la tua produttività.

L’adozione è volontaria. La certificazione ISO 9001 è obbligatoria per alcune attività: servizi all’infanzia, per gli anziani, i call center, o gli enti di formazione accreditata.

L’ottenimento della certificazione richiede spesso, una valutazione approfondita dei rischi, gap analysis e una consulenza accurata per far sì che si assolvano tutti i requisiti necessari.

Innovazione, miglioramento costante, certezza di rispettare le normative vigenti, garanzia per clienti e stakeholder, riconoscimento internazionale, incremento dell’affidabilità, credibilità e reputazione dell’azienda: ecco i vantaggi per diventare un’azienda certificata ISO 9001.

Vantaggi che danno la possibilità all’organizzazione di aprirsi a nuovi mercati venendo ad incrementare il giro d’affari. Richiedere una consulenza ISO 9001 è la chiave del tuo successo imprenditoriale. Attraverso una gestione più efficace ed efficiente delle risorse, si riducono gli sprechi dal punto di vista organizzativo, si abbattono le inefficienze e, allo stesso tempo, si riducono i costi.

Consulenza ISO 9001: la struttura dello standard

Prima di richiedere una consulenza ISO 9001 devi sapere che lo standard è costituito da 10 Sezioni come segue:

  • 1) 2) 3) Sezioni introduttive;
  • 4) Requisiti minimi che l’organizzazione deve rispettare e che interessano il suo contesto interno ed esterno nonché l’individuazione di qualsiasi processo;
  • 5) Requisiti rivolti all’Alta Direzione, che prevedono la massima attenzione alle esigenze dei clienti, politica, e definiscono responsabilità e ruoli ben precisi;
  • 6) Pianificazione degli obiettivi da perseguire e valutazione di potenziali effetti e rischi sull’azienda e le sue strategie;
  • 7) Supporto per l’intera gestione di ogni risorsa all’interno dell’organizzazione a supporto degli obiettivi da raggiungere;
  • 8)  Requisiti riferiti all’attività di erogazione eproduzione, di ulteriore controllo dei requisiti di prodotto e processo;
  • 9) Valutazione delle performance per verificare che tutto funzioni al meglio, misurazione dei processi, verifica degli audit interni, analisi del grado di soddisfazione dei clienti;
  • 10) Requisiti finalizzati ad apportare un costante e progressivo miglioramento nel tempo all’interno dell’organizzazione.
Struttura definita di alto livello, che ne rende semplificata l’integrazione con altre importanti norme: ambiente, sicurezza dati ed informazione, salute e sicurezza, sicurezza alimentare.

Consulenza ISO 9001 2015: Requisiti e punti chiave del SGQ

I requisiti della norma ISO 9001 sono suddivisi su 10 punti. I punti sono definiti dal PDCA (Plan Do Check Act) o Ciclo di Deming:

  • I primi tre punti definiscono l’applicazione della norma per il sistema di gestione.
  • I punti 4 (Contesto dell’Organizzazione), 5 (Leadership), 6 (Pianificazione) e 7 (Supporto) fanno parte del PLAN.
  • Il punto 8 (Attività Operative) fa parte del DO. Il punto 9 della fase CHECK, e il punto 10 della fase ACT.

Il ciclo può essere applicato ai processi lavorativi, ai prodotti e servizi che ne derivano, ma anche alle persone stesse. Il PDCA aiuta a migliorare il lavoro di squadra. Il ciclo PDCA è uno strumento popolare per implementare un processo di miglioramento continuo (Kaizen). Tale modo di pensare si basa sul presupposto che un’impresa debba continuare a migliorare nel tempo per sopravvivere sul mercato contro la concorrenza.

La Certificazione 9001 ha l’obiettivo di rendere più competitiva l’azienda sui mercati ed aumentare la Customer Loyalty. Una volta ottenuto il certificato ISO 9001, la tua azienda sarà presente nelle banche dati Accredia, nell’elenco delle aziende certificate ISO 9001.

I tempi di ottenimento della certificazione sono influenzati dalla tipologia, grandezza, e complessità della tua organizzazione, dai processi, risorse impiegate, beni e servizi erogati. Le tempistiche necessarie per poter procedere con l’audit ISO 9001 variano tra i 3 ed i 6 mesi.

Il certificato avrà una validità di 3 anni, salvo superamento della valutazione annuale da parte dell’organismo di certificazione. La norma è a pagamento e può essere scaricata a questo link.

Consulenza Certificazione ISO 9001: i nostri servizi

Richiedere una consulenza certificazione ISO 9001 significa beneficiare di un servizio volto ad:

  • Espletare una gap analysis sui requisiti per definire un programma di lavoro;
  • Definire il contesto aziendale;
  • Analizzare i rischi ed opportunità specifici per la tua azienda;
  • Espletare una mappatura dei processi;
  • Implementare il sistema di gestione per la qualità documentale;
  • Formare le risorse umane;
  • Effettuare audit interni e presso fornitori;
  • Definire l’organismo di certificazione e pianificazione della verifica;
  • Supportare la risoluzione delle eventuali non conformità scaturite dall’audit aziendale;
  • Mantenere i requisiti per tutta la durata contrattuale.

Su richiesta possiamo ricoprire incarichi di responsabile di sistema, formare risorse interne all’azienda per renderle autonome, formare figure per l’effettuazione degli audit interni secondo la norma ISO 19011.

Contattando un nostro consulente certificazione qualità potrai richiedere un preventivo ed avere informazioni su: costi, tempi di ottenimento, iter di certificazione.

Che aspetti? Richiedi la tua Consulenza Certificazione ISO 9001!

Federico Pucci Sistemi & Consulenze

Consulenza ISO 9001: Come possiamo aiutarti?

Contattaci senza impegno prenota una call gratuita con un nostro consulente.