SERVIZI DI AUDIT AZIENDALE

L’audit aziendale è uno strumento fondamentale per la misurazione della conformità a requisiti obbligatori e volontari.

Lo strumento più importante per la valutazione di fattori tra i quali governance aziendale, conformità, controllo dei processi, analisi finanziaria

Permetterà alla tua organizzazione di ottenere una valutazione oggettiva basata su dati ed evidenze dal quale partire per intraprendere attività volte al miglioramento.

Sistemi e Consulenze opera da oltre 15 anni nel settore erogando servizi di valutazione aziendale per le organizzazioni e per gli organismi di certificazione accreditati.

I nostri servizi di audit aziendale comprendono 4 tipologie di valutazione:

  1. Prima parte: audit interni/esterni;
  2. Seconda parte: audit effettuati sulla catena di fornitura (Stakeholders/Investitori);
  3. Terza parte: audit di certificazione e sorveglianza;
  4. Valutazione su requisiti obbligatori e specifici (Normative/Regolamenti legali);
  5. Audit da remoto.

Richiedi un Audit di Conformità adesso

Prenota una call gratuita con i nostri auditor.

servizi di audit aziendale e verifica aziende

Perchè è importante la valutazione aziendale?

Deriva dal latino audire e nel nostro caso indica l’atto di effettuare delle verifiche aziendali per verificare la conformità a requisiti definiti.

I servizi di audit aziendale e di verifica sono lo strumento indispensabile, per misurare la conformità ed il miglioramento aziendale, necessari per l’ottimizzazione aziendale.

Sono un processo sistematico, indipendente e documentato atto alla raccolta delle evidenze necessarie alla definizione di attività e decisioni che si basano su dati certi.

Audit Aziendali: requisiti e step di processo

Uno dei requisiti fondamentali di una valutazione aziendale rappresentativa è la terzietà dell’auditor e la sua competenza.

Perchè il processo abbia una utile funzionalità, la figura del valutatore non dovrà mai auditare processi o realtà in cui opera. 

Dovrà altresi dimostrare competenza sui requisiti da valutare.

Gli step di processo generali possono essere riassunti:

  1. Definire lo Scopo dell’Audit Questa fase implica la definizione chiara e dettagliata degli obiettivi specifici dell’audit. Lo scopo può variare a seconda dell’audit, ad esempio, valutazione della conformità a normative, verifica dell’efficacia dei processi interni o analisi finanziaria. La definizione dello scopo guida tutte le attività successive dell’audit.

  2. Definire il Campo di Applicazione dell’Audit Il campo di applicazione stabilisce i limiti entro cui l’audit verrà condotto, incluse le aree, i processi, i periodi temporali e le unità organizzative da esaminare. Questa fase assicura che l’audit sia focalizzato, gestibile e pertinentemente indirizzato verso gli obiettivi prefissati.

  3. Redigere la Checklist di Valutazione La checklist di valutazione è uno strumento fondamentale per garantire che tutti gli aspetti rilevanti siano esaminati durante l’audit. Essa dovrebbe riflettere i criteri di audit specifici e includere elementi come normative di riferimento, procedure interne, documenti da esaminare e domande chiave per le interviste.

  4. Invio del Piano di Dettaglio Audit Il piano di dettaglio dell’audit include la programmazione delle attività, le risorse necessarie, le metodologie di audit, i tempi e i responsabili delle varie fasi. Dovrebbe essere comunicato a tutte le parti coinvolte per assicurare la trasparenza e la preparazione adeguata.

  5. Effettuazione dell’Audit Documentale e su Campo Questa fase comprende:

    • Riunione Iniziale: per chiarire obiettivi, aspettative e metodologia dell’audit.
    • Raccolta delle Evidenze: esame di documentazione, registrazioni e altri dati rilevanti.
    • Interviste ai Dipendenti: per ottenere informazioni dirette e percezioni personali.
    • Attività Varie: osservazioni sul campo, test di procedure e altre analisi necessarie.
  6. Verbalizzazione delle Conformità e Deviazioni dell’Audit e Riunione Finale In questa fase, gli auditor documentano i risultati dell’audit, registrando sia le conformità che le deviazioni rispetto agli standard o criteri stabiliti. Nella riunione finale, questi risultati vengono discussi con la direzione dell’organizzazione, fornendo l’opportunità di chiarire eventuali dubbi e pianificare le azioni correttive.

  7. Risoluzione delle Deviazioni Questo passaggio finale riguarda l’attuazione di azioni correttive per risolvere le deviazioni identificate. Include la pianificazione, l’implementazione, il monitoraggio delle azioni intraprese e la verifica della loro efficacia nel tempo. L’obiettivo è garantire che le non conformità siano adeguatamente indirizzate e prevenire la loro ricorrenza.

Queste fasi rappresentano un percorso metodico e strutturato per condurre un audit efficace, assicurando la completezza e l’accuratezza del processo di valutazione che potranno essere modificati a seconda della tipologia di verifica da effettuare.

FAQ

I 5 Punti Focus

Un audit è un processo sistematico, indipendente e documentato per ottenere prove e valutarle in modo obiettivo al fine di determinare l’entità in cui sono soddisfatti i criteri. Sono utilizzati per valutare l’efficacia e la conformità di requisiti obbligatori e volontari come norme e standard di certificazione. Oppure requisiti specifici definiti.

I principi fondamentali includono l’integrità, la presentazione equa, la dovuta cura professionale, la riservatezza, l’indipendenza e l’approccio basato sull’evidenza. Gli obiettivi di un audit aziendale possono variare ma generalmente includono la valutazione della conformità ai requisiti normativi e contrattuali, l’identificazione delle aree di miglioramento e la verifica dell’efficacia delle azioni correttive.

Effettuare un audit permette di verificare la conformità di un’organizzazione agli standard e alle regolamentazioni pertinenti, raccogliendo dati ed evidenze di identificare aree per miglioramenti continui, di valutare l’efficacia dei processi interni, e di mitigare i rischi aziendali. Inoltre, gli possono contribuire a rafforzare la fiducia delle parti interessate riguardo la gestione aziendale. Rappresentano per tutti gli standard e norme di certificazione un requisito obbligatorio da assolvere.

Le tipologie principali di audit includono:

  • Audit Interno: condotto all’interno di un’organizzazione per valutarne l’efficienza e l’efficacia.
  • Audit Esterno: effettuato da un’entità esterna, spesso per finalità di conformità legale o certificazione.
  • Audit Finanziario: mira a verificare la veridicità e la correttezza delle informazioni finanziarie di un’ente.
  • Audit della Qualità: verifica la conformità ai requisiti della qualità.
  • Audit Ambientale: valuta il rispetto delle normative ambientali.

Gli audit possono essere effettuati da professionisti qualificati e indipendenti, noti come auditor. Gli auditor devono possedere competenze specifiche nel settore oggetto dell’audit, conoscenze normative, capacità analitiche e di giudizio oggettivo. Possono essere dipendenti interni o esterni all’organizzazione, a seconda della tipologia di audit.

Audit aziendale: i nostri servizi

Sistemi & Consulenze opera su tutto il territorio nazionale ed eroga servizi di valutazione aziendale sulla conformità obbligatoria e sulle norme accreditate sotto riportate:

  • Sistema di gestione qualità ISO 9001;
  • Sistema di gestione ambiente ISO 14001 ed EMAS;
  • Sistema di gestione energia ISO 50001;
  • Sistema di gestione sicurezza alimentare ISO 22000;
  • Sistema di gestione tracciabilità di filiera ISO 22005;
  • Sistema di gestione sicurezza dati ISO 27001;
  • Sistema di gestione salute e sicurezza sul lavoro ISO 45001;
  • Sistema di gestione anti corruzione ISO 37001;
  • Sistema di gestione traffico ISO 39001;
  • Standard responsabilità sociale d’impresa SA 8000;
  • Norma di accreditamento laboratori ISO 17025;
  • Standard alimentare FSSC 22000 food e no food;
  • Standard alimentare BRCGS Food e no food;
  • Standard alimentare IFS Food e no food;
  • Standard alimentare SQF;
  • Standard Global Gap;
  • Standard di certificazione Ittica;
  • Sistema di gestione business continuity ISO 22301;
  • Valutazioni da remoto;
  • Varie norme e standard per la sostenibilità;
  • Valutazioni inerenti ai sistemi HACCP, HAPRC, VACCP, TACCP, Food Defense e Food Fraud;
  • Verifiche di gruppo e multi sito;
  • GAP Analysis.

Possiamo, anche su richiesta, erogare servizi di audit sotto commissione, redazione di allegati qualità, norme e standard integrati, o di qualifica dei fornitori di beni e servizi.

Contattandoci riceverai tutte le informazioni inerenti all’erogazione di questi servizi, l’iter di erogazione ed i costi da sostenere in merito alle attività di audit.

Sistemi-e-Consulenze-di-Federico-Pucci

Richiedi un audit aziendale adesso

Contattaci senza impegno prenota una call gratuita con un nostro valutatore.