CONSULENZA Certificazione ISO 22005

Certificazione ISO 22005 cos'è?

La norma di certificazione ISO 22005 è lo standard che definisce i requisiti del Sistema di Gestione per la Tracciabilità di Filiera. La sua applicazione nella tua organizzazione può essere lo strumento per garantire e comunicare un elevato livello di sicurezza e tracciabilità alimentare lungo tutta la filiera.

Certificazione ISO 22005: a cosa serve?

I requisiti della norma ISO 22005 forniranno alla tua azienda uno strumento per la gestione della rintracciabilità degli alimenti e degli ingredienti in ogni fase della filiera, da monte a valle, in modo da consentirti l’individuazione e la gestione tempestiva ed efficace anche di una eventuale allerta.

Raggiungere questa certificazione alimentare nella tua organizzazione non solo darà evidenza della capacità della gestione tempestiva di un’eventuale allerta, ma potrà anche comunicare ai consumatori elementi fondamentali per la selezione dei propri alimenti. In questo caso provenienti da una filiera tracciabile in ogni suo punto.

Il Sistema di Gestione per la Tracciabilità di Filiera fornirà alla tua azienda anche un importante spunto commerciale, definendo la posizione della tua organizzazione nell’ambito di appartenenza alla stessa.

Vuoi ottenere la Certificazione ISO 22005? 

Affidati alla nostra consulenza per ottenerla.

certificazione iso 22005 sistema di gestione tracciabilità di filiera

Certificazione ISO 22005 2008: perchè ottenerla?

La certificazione ISO 22005 2007 ha sostituito le norme UNI 10939:2001 e UNI 11020:2002 (rispettivamente di Tracciabilità e Rintracciabilità di Filiera e Aziendale).

Questo sistema di gestione può essere adattato alla tracciabilità interna e a quella di filiera. Lo standard ISO 22005 infatti stabilisce i principi e i requisiti di base per la progettazione di un sistema di rintracciabilità dell’alimento lungo tutta la filiera alimentare, permettendo l’identificazione di tutti gli attori appartenenti alla stessa.

Devi ottenere questa certificazione perché permetterà alla tua organizzazione di tracciare il percorso dei materiali, di identificare la documentazione necessaria in ogni fase della produzione e di garantire il coordinamento delle informazioni tra gli addetti ai lavori, anche di aziende diverse.

Questa norma di certificazione alimentare è una norma internazionale che si basa sul Regolamento CE 178/02, il quale definisce i requisiti per la tracciabilità di filiera e rintracciabilità volontaria armonizzandoli in tutto il mondo. Attualmente viene supportata anche da tecnologie innovative come la blockchain o i sistemi per i codici a barre GS1.

Raggiungere l’obiettivo della certificazione sarà anche un ottimo strumento di valorizzazione dei tuoi prodotti, dando evidenza e comunicando la gestione della catena di custodia.

Tutto ciò ti permetterà di ottenere rapporti duraturi e di fiducia con i clienti e i consumatori, nonché di inserirti in segmenti di mercato basati su specifiche caratteristiche di prodotti. Sono molte le catene della grande distribuzione, per esempio, che hanno definito marchi di eccellenza per le filiere controllate e garantite.

Consulenza ISO 22005: requisiti

I requisiti della norma UNI EN ISO 22005 rintracciabilità possono essere applicati alla singola organizzazione o al singolo sito di produzione.

Alcuni di essi potranno risultare non applicabili al sistema di rintracciabilità aziendale di una singola organizzazione o sito di produzione.

Potrai decidere quale sistema di tracciabilità attuare su una materia prima, oppure su tutte quelle che compongono il tuo prodotto, definendo degli accordi di filiera tra le parti.

I requisiti ISO 22005:2007 sistema di rintracciabilità, anche se ben integrabili, non riportano una struttura di alto livello come per esempio la norma di certificazione ISO 22000.

I requisiti della norma sono strutturati su 8 punti. I primi 3 sono inerenti alla terminologia, ai riferimenti normativi, allo scopo e al campo di applicazione. Si entra nel vivo con il punto 4 con i ‘Principi ed Obiettivi del Sistema di Rintracciabilità’, proseguendo con il punto 5 ‘Progettazione’, e il punto 6 ‘Implementazione’.

Come tutte le norme si prosegue con gli ‘Audit Interni’ (punto 7) e con il punto 8 ‘Riesame’, per la sempre e benevola gestione di un sistema volto al miglioramento continuo, in questo caso, sulla rintracciabilità di filiera.

La norma è scaricabile a questo indirizzo: ISO 22005 pdf italiano

Ottieni la Certificazione ISO 22205

Prenota una call gratuita con un nostro consulente

Sistema di rintracciabilità nella filiera alimentare: obiettivi e vantaggi

Qual è lo scopo della norma ISO 22005? L’obiettivo cardine della norma di certificazione è quello di dotare le aziende di un sistema di gestione efficace per la tracciabilità di filiera.

E di fornire ai consumatori informazioni necessarie per comprendere la provenienza dei prodotti.

 

I vantaggi più significativi dell’ottenimento della certificazione sono:

  • Supportare la domanda di qualità o sicurezza alimentare del settore agroalimentare;
  • Rispondere alle richieste esplicite del consumatore in fatto di origine dei prodotti;
  • Definire la storia e l’origine del prodotto;
  • Facilitare eventuali ritiri o richiami dei prodotti commercializzati;
  • Identificare e definire le responsabilità di ciascun operatore della filiera secondo i principi del Reg 178 e della norma di certificazione sulla tracciabilità di filiera;
  • Facilitare il controllo di specifiche informazioni che riguardano il prodotto agroalimentare;
  • Comunicare specifiche informazioni ai maggiori stakeholder e ai consumatori;
  • Adempiere ad eventuali obblighi imposti da normativa locale, nazionale o internazionale;
  • Aumentare il rendimento, la produttività e i guadagni dell’organizzazione;
  • Avere una certificazione internazionalmente riconosciuta integrabile con altri sistemi di gestione, qualità, ambiente, sicurezza e con gli standard IFS, FSSC 22000, BRC.

Consulenza certificazione ISO 22005: i nostri servizi

Sistemi & Consulenze opera su tutto il territorio nazionale e può erogare servizi per la consulenza e formazione sulla norma di certificazione di filiera offrendo i seguenti servizi:

  • Effettuazione della valutazione iniziale;
  • Definizione dei protocolli/capitolati;
  • Definizione degli obiettivi e dello scopo del progetto;
  • Definizione della profondità e dell’unità minima rintracciabile;
  • Implementazione del sistema di tracciabilità e comunicazione;
  • Realizzazione dei test di tracciabilità;
  • Formazione interna alle risorse;
  • Messa in atto di audit interni e presso fornitori;
  • Effettuazione riesame della direzione e assistenza con l’organismo di certificazione per il rilascio e mantenimento del certificato.

Possiamo assistere la tua organizzazione anche sulla integrazione del sistema di gestione per la tracciabilità con altre norme e standard per la certificazione alimentare.

Contattando il nostro team avrai tutte le informazioni sui costi della certificazione UNI EN ISO 22005, sulle tempistiche e sull’iter di raggiungimento.

Federico Pucci Sistemi & Consulenze

Come possiamo aiutarti?

Contattaci senza impegno per avere maggiori informazioni sui nostri servizi di consulenza e formazione.

Torna su