Che cosa è un pre audit o audit di fattibilità?

La verifica o audit di pre-valutazione, o pre audit, è utile per verificare, nel processo di certificazione aziendale, prima della verifica dell’organismo di certificazione la conformità ai requisiti sulle norme o standard di certificazione implementati. Il pre audit puà anche essere utilizzato per valutare la fattibilità di applicazione di una norma o standard di certificazione in un’azienda.

Pre Audit di Verifica Preventiva Valutazione delle Norme di Certificazione

Un pre audit viene effettuato tramite la valutazione dei i requisiti applicabili, verificando la conformità dei sistemi di gestione aziendali, quindi in applicazione a quelle norme implementate in azienda come per esempio qualità, ambiente, sicurezza, sicurezza alimentare, sicurezza dati, ed altri.

L’audit di pre valutazione non avrà nessun impatto, di valutazione, sul processo di certificazione in atto.

Le organizzazioni che hanno implementato con risorse interne e con consulenti esterni il loro sistema di gestione, possono così avvalersi dell’organismo di certificazione scelto, o di un altro, oppure di figure qualificate, per l’effettuazione di un audit completo sui sistema implementato.

Per ovviare alle inefficienze dovute a scarsa obbiettività del valutatore, ed avere un giudizio chiaro sulle criticità, qualora si evidenziassero, su cui lavorare prima dell’effettuazione dell’audit di certificazione. In caso di pre valutazione effettuata come audit di fattibilità, invece, si forniranno informazioni utili all’azienda per valutare la possibilità con il processo oppure no.

Pre audit: quali sono i requisiti della pre valutazione?

Il pre audit o audit di pre valutazione per le norme e standard di certificazione implementate, o da implementare, deve essere eseguito da un organismo di certificazione tramite i propri valutatori, o da una figura competente, che abbia i requisiti mini definiti dall’azienda, rispettando i principi di obbiettività, indipendenza e di valutazione basata sulle evidenze secondo la norma Iso 19011.

Il valutatore dovrà eseguire una verifica di pre valutazione rispettando i principi della norma su scritta e delle norme specifiche che sono state implementate nell’organizzazione effettuando:

  • Valutazione documentale;
  • Valutazione su campo, comprensiva di interviste alle risorse umane.

La figura che effettuerà il pre audit, dovrà compilare la checklist con le informazioni raccolte, definita assieme all’organizzazione, o ufficiale della/e norme implementate, compilerà il report indicando le non conformità per dar modo all’organizzazione di mettere in atto azioni correttive più adatte.

Pre audit o audit di fattibilità: quali sono i vantaggi?

I vantaggi di un pre audit sono interessanti ed applicabili a qualsiasi organizzazione che abbia implementato un sistema di gestione e desideri determinare la conformità ai requisiti applicabili dalla norma, per apportare miglioramenti, o quando non ha piena coscienza della propria conformità.

Alcuni dei vantaggi dell’esecuzione della pre valutazione sono:

  • Prevenire ed identificare eventuali non conformità e ad attuare azioni correttive da applicare prima che avvenga l’audit di certificazione, che tal volta, il suo successo, è legato alla partecipazione a bandi, e o all’ingresso in catene di fornitura;
  • Migliora la gestione dell’organizzazione nella gestione dell’audit di certificazione;
  • Un corretto flusso di risorse economiche e non, verso i punti deboli scaturiti dal pre audit;
  • Decidere a livello direzionale, soprattutto per implementazioni integrate, se si debba procedere alla verifica con l’ente di certificazione o se rimandare la stessa, perché ancora non correttamente o pienamente conformi sui requisiti richiesti;
  • Abbattimento dei tempi, e dei costi dovuti a  verifiche di follow up o bocciature di audit di certificazione.

Noi di Sistemi & Consulenze effettuiamo spesso dei pre audit per organismo di certificazione oppure come professionisti. E con ancor più frequenza effettuiamo degli audit di fattibilità.

Gli audit di fattibilità e le gap analysys, per quanto ci riguarda sono molto importanti. Spesso sono a tutela della stessa azienda nei confronti di situazioni truffaldine, che promettono facili raggiungimento degli obbiettivi, quando, invece l’organizzazione non ha le capacità strutturali per superare un audit di certificazione.

Le criticità riscontrate in un audit di fattibilità, sono per lo più strutturali e per le attrezzature. E fungono un po come lista della spesa per le aziende che voglio crescere e migliorarsi, e che possono anche prendere decisioni di cambi sede o di onerosi investimenti programmati.

Se sei interessato alla tematica, o se devi effettuare un audit di pre valutazione sulle norme di certificazione implementate nella tua organizzazione.

federico pucci sistemi e consulenze

Come possiamo aiutarti?

Scopri i nostri servizi. Prenota una call gratuita con un nostro tecnico.
Scroll to Top
CONTATTACI SARAI PRESTO RICHIAMATO