CONSULENZA Certificazione Global Gap

Certificazione Global gap cos'è?

La certificazione Global GAP (Good Agricultural Practice) definisce i requisiti necessari all’implementazione delle best practice (buone pratiche) negli ambiti agricoli, zootecnici ed ittici.

Cosa è il Global Gap? Nato nel 1997 da EurepGAP, proprietario del marchio, come iniziativa di alcune importanti catene distributive europee appartenenti all’Eurep (Euro-Retailer Produce Working Group) per la qualifica dei produttori e la commercializzazione di frutta e verdura rispondente ai requisiti.

Applicabile alle organizzazioni del settore primario è tra gli standard riconosciuti da GFSI assieme al Brc, Ifs, Fssc 22000, e può essere richiesta dalle organizzazioni che operano nel comprato ortofrutticolo, mangimistico, zootecnico ed ittico, oltre quelle di trasformazione, in catena di custodia dei prodotti certificati.

Vuoi ottenere la Certificazione Global Gap? 

Prenota una call gratuita con un nostro consulente Global Gap.

standard di certificazione global gap

Certificazione Globalgap: perchè devi ottenerla?

Ottenere la certificazione Global Gap, permetterà di valorizzare la tua organizzazione, e di rispondere alle richieste della grande distribuzione organizzata ed ai mercati internazionali. La certificazione può essere richiesto da:

  • Azienda primaria singola anche senza sistema di gestione implementato;
  • Gruppi di produttori, cooperative, consorzi, organizzazioni di produttori e altri. A questi ultimi è richiesta anche la realizzazione di un sistema qualità documentato per gestire le relazioni tra i soci produttori e garantire che tutti operino in conformità ai requisiti richiesti dallo standard.

Lo standard per il settore primario, si presta all’integrazione con la certificazione GMP+, filiera mangimistica, ISO 22005, tracciabilità di filiera, e con i sistemi di qualità nazionali.

Per le aziende di trasformazione, o del comparto logistico, vi è la possibilità di certificare la catena di custodia sui prodotti certificati.

Le motivazioni principali per le quali devi ottenere questa attestazione possono riassumersi:

  • Ridurre la tua esposizione a problematiche imputabili ai pericoli alimentari;
  • Adottare i pilastri della sostenibilità ambientale e socio econimica;
  • Ottenere l’accesso ai mercati locali, internazionali, facilitando i rapporti con fornitori e rivenditori;
  • Migliorerai l’efficienza della gestione della tua attività;
  • Risparmi dei tempi e costi per sostenere gli audit di qualifica;
  • Migliorare la propria reputazione.

Consulenza Global Gap: requisiti e punti chiave

I requisiti dello standard Global Gap richiedono l’adozione di un approccio sistemico per il miglioramento continuo, questo schema trasversale è costituito dai seguenti punti focus e criteri di conformità inerenti a:

  • sicurezza, qualità e legalità alimentare;
  • tracciabilità alimentare;
  • sostenibilità ambientale, comprensiva della biodiversità, della gestione del terreno e delle risorse idriche;
  • Gestione integrata dei parassiti, dell’utilizzo di fertilizzanti e dei fitosanitari;
  • salute e sicurezza operativa dei lavoratori e sostenibilità socio economica;
  • catena di custodia.

I requisiti della certificazione globalgap sono suddivisi in due grandi famiglie:

  • Standard IFA (Integrated Farm Assurance Standard) per la produzione di colture vegetali, allevamenti zootecnici ed acquacoltura;
  • Standard per la Catena di custodia (COC);
  • Produzione di mangimi composti.

Il certificato Global Gap ha una durata di tre anni, annualmente l’organizzazione dovrà dimostrare, superando un audit Global Gap, effettuato da un organismo di certificazione, il mantenimento della conformità rispetto ai requisiti richiesti.

Le tempistiche necessarie all’ottenimento della certificazione, possono dipendere dalla tipologia di azienda o filiera, in linea generale la tempistica è identica a tutti gli altri standard riconosciuti da GFSI. Ovvero tra i 6 ed i 12 mesi. 

Lo standard Global Gap Italiani è scaricabile a questo indirizzo.

Etichetta GGN cos'è?

L’etichetta GGN riporta un numero di 13 cifre che identifica in modo univoco ogni produttore e singolo membro di un gruppo di produttori presente nel database Global Gap. 

Acronimo di Global Location Numbers, permette il pieno accesso a tutte le informazioni inerente al produttore, visibile anche con il sistema GS1.

Per il consumatore, identificare un prodotto con questa etichetta, sarà una assicurazione, in quanto è sinonimo di agricoltura certificata, responsabile e trasparente. 

Affinché i prodotti siano idonei per l’etichetta, ogni membro della catena di approvvigionamento deve avere la certificazione IFA e la piena conformità con lo standard e con la valutazione del rischio sulla pratica sociale (GRASP).

Consulenza Certificazione Global Gap: i nostri servizi

Sistemi & consulenze può offrirti servizi di consulenza certificazione Global Gap mirati alla tua realtà. Nello specifico possiamo erogare per la tua organizzazione i seguenti servizi:

  • Analisi del GAP per verificare la fattibilità e definire la tipologia di standard applicabile;
  • Definizione di un programma di lavoro condiviso;
  • Implementazione dei requisiti degli standard, ed eventuale implementazione o integrazione con norme e standard di certificazione;
  • Effettuazione di formazione alle risorse umane aziendali;
  • Effettuazione di audit interni, presso fornitori o nella filiera;
  • Assistenza per il riesame della direzione;
  • Assistenza per la scelta dell’organismo di certificazione, gestione dello stesso e pianificazione delle verifiche di certificazione;
  • Presenza durante gli audit da parte dell’organismo di certificazione per il rilascio del certificato, e gestione delle eventuali non conformità scaturite;
  • Mantenimento dei requisiti per il mantenimento della certificazione Global Gap.

Contattandoci potrai ottenere tutte le informazioni che ti occorrono, come ad esempio il costo certificazione Global Gap, iter e tempistiche di ottenimento.

Federico Pucci Sistemi & Consulenze

Come possiamo aiutarti?

Contattaci senza impegno prenota una call gratuita con un nostro consulente.

Torna su