Focus Uni 11601 Certificazione Coaching

La norma UNI 11601 Certificazione Coaching definisce i requisiti del servizio certificabile in accordo alla norma di accreditamento ISO 17065.Uni 11601 Certificazione Coaching
L’Ente di certificazione è demandato a verificare se il coach (singolo professionista) o la società di consulenza o la scuola di coaching eroga il servizio in modo conforme ai requisiti della norma specifica.
Attenzione! Non certifichiamo o qualifichiamo il coach, non è una certificazione delle competenze o professionale ma certifichiamo le modalità organizzative e di processo di erogazione del servizio che sia erogato da un singolo o da una società.

La nostra verifica consiste nell’analisi diretta dei processi e dei documenti del coach o della struttura che fornisce il servizio di coaching. Ovviamente la verifica non può essere condotta durante una sessione tra coach e coachee, dato che l’Ente di Certificazione non può invadere l’ambito delicato della privacy e della riservatezza del rapporto di coaching.
Nel caso e su liberatoria delle parti l’Ente può intervistare il committente o il cliente solo negli aspetti organizzativi o di processo; senza entrare nell’oggetto o nei contenuti delle sessioni di coaching.

La verifica di certificazione del servizio controlla/accerta/esamina con accuratezza che il servizio di coaching sia conforme ai requisiti della norma UNI 11601; l’approccio di Kiwa Cermet Italia è quello di verificare le evidenze del corretto sviluppo e della corretta gestione dei requisiti di norma. L’Auditor di Kiwa Cermet Italia analizzerà quindi la documentazione organizzativa, contrattuale, di progettazione e di valutazione e il materiale informativo che il coach o la società di coaching hanno utilizzato nella relazione con il cliente sia esso committente o singolo coachee, verificando che tale documentazione risponda in modo puntuale a quanto riportato nella norma.

Facciamo un esempio: la norma al punto 5.1.2, “Illustrazione delle caratteristiche e finalità del coaching”, ritiene rilevante che il fornitore (coach o società di coaching) abbia chiarito che il servizioUni 11601 Certificazione Coaching possa raggiungere i risultati attesi solo a fronte di un’adesione consapevole e un chiaro coinvolgimento da parte del coachee. L’Ente di certificazione chiederà le evidenze che questo sia stato fatto.
Può trattarsi di un documento, una email, una presentazione o un documento contrattuale o nel patto formalizzato tra coach e coachee; verificherà che ci sia un evidenza a supporto del fatto che sia stato spiegato che il servizio di coaching implica un’adesione consapevole e un chiaro coinvolgimento da parte del coachee. L’auditor non entra nel merito delle modalità con cui questo sia stato realizzato.
La norma UNI lo ritiene un punto importante, ma anch’essa non definisce come debba essere fatto.

Altro esempio, al punto 5.2.3 descrizione delle caratteristiche del servizio offerto, al capoverso c, la norma chiede se nell’offerta tecnica da parte del fornitore del servizio di coaching siano state descritte le caratteristiche del servizio tra le quali la qualificazione del coach.
L’ente di certificazione su questo aspetto vorrà vedere che da qualche parte, in un qualche modo documentato questo sia avvenuto e si sincererà che in effetti il coach sia qualificato.
Ovviamente in attesa della norma specifica per la certificazione professionale del coach (in elaborazione in UNI) si baserà su attestazioni di Associazioni e quindi se il coach è in possesso ad esempio di una attestazione ICF (International Coach Federation) tale requisito si considererà soddisfatto.

Gli elementi distintivi, per il dimensionamento dei tempi di audit e per la valutazione economica, sono il numero di coach coinvolti nel servizio, che variano dal singolo coach, a più di 5; le verifiche hanno una durata variabile tra un minimo di 4 ore ed un massimo indicativamente di 16 ore.

Sistemi & Consulenze ti aiuterà a:

 Capire se esiste una norma che disciplina la tua professione

 Conoscere i requisiti di istruzione, competenze, esperienza, abilità per poter accedere alla certificazione e ti evidenzierà soluzioni per poter colmare un eventuale gap

Scarica il Materiale Informativo Servizi di Certificazione Professione Figure professionali KIWA CERMET

 Contattaci!! Sistemi & Consulenze ,  ti accompagnerà nel riconoscimento della regolamentazione e certificazione come Uni 11601 Certificazione Coaching.


Link di Riferimento Uni 11601 Certificazione Coaching

www.accredia.it  –  www.kiwacermet.it