Sistema di Gestione Ambiente

Sistema di gestione Ambiente Focus

Sistema di Gestione ambiente un’ evoluzione culturale del concetto di ambiente e sostenibilità. Superato infatti il rimediare degli anni ‘70 e laSistema di Gestione Ambiente prevenzione degli anni ‘80 siamo giunti al concetto più complesso di sviluppo sostenibile degli anni ‘90.  La stessa giurisprudenza con il passare degli anni ha aumentato la propria pressione sul settore industriale per l’adozione di tecnologie di lavorazione più rispettose per l’ambiente. Ed è quindi, prima ancora della consapevolezza ecologica,  la legge la prima leva che spinge le industrie ad adottare sistemi più rigidi ed efficaci. È in questo contesto che si inserisce il crescente successo che stanno riscuotendo le certificazioni della gestione ambientale che, lo ricordiamo,  sono ad adesione volontaria.

Sistema di Gestione AmbienteIl sistema di gestione ambiente è uno strumento trasversale capace contemporaneamente di rispondere alla normativa e di fare acquisire consapevolezza e maggior rispetto ambientale.
In sostanza, la certificazione è il riconoscimento da parte di un organismo di terza parte, indipendente e accreditato dal Accredia rispetto a tematiche di carattere ambientale.

SISTEMA DI GESTIONE AMBIENTE

EMAS – Eco-Management and Audit Scheme (EMAS) è uno strumento volontario proposto dalla Comunità Europea ed al quale possono aderire volontariamente le organizzazioni (aziende, enti pubblici, ecc.) per valutare e migliorare le proprie prestazioni ambientali e fornire al pubblico e ad altri soggetti interessati informazioni su una corretta gestione ambientale.

ISO 14401 – scelta volontaria dell’azienda/organizzazione che decide di stabilire/attuare/mantenere attivo/migliorare un proprio sistema di gestione ambientale. È inoltre importante notare come la certificazione ISO 14001 non attesti una particolare prestazione ambientale, né tanto meno dimostri un particolarmente basso impatto, ma piuttosto stia a dimostrare che l’organizzazione certificata ha un sistema di gestione adeguato a tenere sotto controllo gli impatti ambientali delle proprie attività, e ne ricerchi sistematicamente il miglioramento in modo coerente, efficace e soprattutto sostenibile. Utile sottolineare ancora che la ISO 14001 non è una certificazione di prodotto.

ISO 14064 – La Carbon Footprint, o impronta di carbonio, misura il contributo che le attività umane producono sull’effetto serra (Greenhouse Effect). Espressa in tonnellate di Biossido di Carbonio equivalente (CO2 eq), la Carbon Footprint individua e quantifica i consumi di materie prime e di energia nelle fasi selezionate del ciclo di vita di un prodotto a cui sono normalmente attribuite emissioni di gas a effetto serra, responsabili dei cambiamenti climatici.

ISO 14064 – La Water Footprint, o impronta idrica è un indicatore del consumo di acqua dolce che include sia l’uso diretto che indiretto di acqua da parte di un consumatore o di un produttore. L’impronta idrica di un singolo, una comunità o di un’azienda è definita come il volume totale di acqua dolce utilizzata per produrre beni e servizi, misurata in termini di volumi d’acqua consumati (evaporati o incorporati in un prodotto) e inquinati per unità di tempo. Nella definizione dell’impronta idrica è data inoltre rilevanza alla localizzazione geografica dei punti di captazione della risorsa.


Contattaci!! Sistemi & Consulenze , sarà al tuo fianco per l’implementazione di un Sistema di Gestione Ambiente.


Link di Riferimento Sistema di Getione Ambiente

www.accredia.it – www.bureauveritas.it – www.dnv.it – www.kiwacermet.it  – www.lrqa.it – www.rina.org

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect. FINANZIAMENTI