Haccp Viterbo

Haccp Viterbo  Focus

Haccp Viterbo – I recenti regolamenti comunitari costituenti il cosiddetto “pacchetto igiene” (Regolamenti (CE) 852, 853, 854, 882/2004, e Direttiva 2002/99) approfondiscono e precisano le tematiche della sicurezza alimentare e le modalità di applicazione del sistema HACCP. Risultano quindi superate le normative comunitarie in materia di autocontrollo, basate sulla Direttiva 93/43/CEE, abrogata dal Regolamento (CE) 852/2004. Inoltre, l’applicazione del “pacchetto igiene” comporta l’abrogazione totale o parziale diHaccp Viterbo numerose normative specifiche per diversi settori produttivi.
La sicurezza alimentare con il “pacchetto igiene” è stato di recente integrato dal Regolamento (CE) 183/2005, che stabilisce i requisiti per l’igiene dei mangimi.
Regolamento (CE) 852/2004 HACCP
L’ambito di applicazione è analogo a quello del Decreto legislativo 193. Il Regolamento 852/2004 non si applica alla produzione primaria per uso domestico privato, né alla preparazione e conservazione di alimenti per uso domestico privato.
Chiunque produca, manipoli, trasporti, venda alimenti o parte di essi deve eseguire l’autocontrollo, redigere manuale con le procedure d’autocontrollo ed effettuare la necessaria formazione.

Il Titolare dell’azienda o si assume l’incarico di RHACCP o nomina e fa formare un dipendente responsabile direttamente della sicurezza alimentare su tutta la filiera, deve valutare o far valutare i rischi igienico sanitari degli alimenti ed effettuare annualmente un controllo microbiologico.
Le attività si suddividano in:
Semplici Attività ove non si ha manipolazione dei cibi, solo di vendita:
Fruttivendoli, tabacchini, erboristerie, farmacie, negozi di integratori, trasportatori di alimenti, stoccatori di alimenti, negozi di sola vendita,…
Complesse Attività ove si manipolano trasformano alimenti:
Ristoranti, forni, pizzerie, pasticcerie, macellerie,…
Primarie Aziende agricole che vendono i loro prodotti anche allevamenti non compresa la macellazioneHaccp Viterbo

Quindi i titolari responsabili della sicurezza alimentare o i nominati devo stare ai seguenti obblighi:

Redazione manuale HACCP

Formazione HACCP responsabili ed addetti ( La formazione è normata con orai secondo disposizioni regionali)

Autocontrollo microbiologico (Analisi ove ci sia la manipolazione degli alimenti o dove nelle aziende primarie si debba controllare latte o merce su residui di fitosanitari)

Controllo infestanti

Manutenzione Strutturale dei prerequisiti ed attrezzature

La formazione sulla sicurezza alimentare  ha scadenza di che varia a seconda delle regioni di appartenenza e della tipologia del corso Responsabile/addetto/addetto alla non manipolazione.



Vuoi approfondire i temi della Sicurezza alimentare? Contatta haccp Viterbo !!  Insieme cercheremo la soluzione per la tua azienda


Link di Riferimento Haccp Viterbo

www.lavoro.gov.it/SicurezzaLavoro – www.salute.gov.it – http://sistemieconsulenze.wordpress.com

X