Corso Haccp Grosseto

PRINCIPI LEGISLATIVI CORSO HACCP GROSSETO

Dal 2005 è stato abolito l’obbligo del Libretto Sanitario per addetti e titolari di attività alimentari, sostituito dalla partecipazione, idoneamente documentata, a corsi di formazione di base (per Corso Haccp Grossetocoloro che non hanno mai partecipato ai corsi HACCP) e/o aggiornamento in materia di igiene degli alimenti ed autocontrollo corso haccp Grosseto
Per una migliore articolazione dei corsi la legge prevede distinzione tra attività semplici e attività complesse e tra Responsabili dei Piani di Autocontrollo ed Addetti inseriti all’interno delle stesse:
 ATTIVITÀ SEMPLICI: si intendono le attività di vendita, somministrazione, deposito e trasporto. Nello specifico: esercizi di sola vendita e somministrazione di prodotti preparati altrove con esclusione di qualsiasi attività di preparazione e produzione; somministrazione in ristorazioni collettive; depositi di sostanze alimentari; trasporto di alimenti deperibili; vendita di carni fresche o prodotti della pesca. A queste attività possono essere assimilati anche gli esercizi di somministrazione con limitata tipologia produttiva (preparazione panini caldi e freddi, preparazione primi piatti, preparazione cibi crudi, sporzionatura e somministrazione di piatti già pronti e/o precotti preparati altrove e di prodotti di pasticceria e friggitoria ed affini provenienti da laboratori autorizzati e trasportati/conservati in modo idoneo);
 ATTIVITÀ COMPLESSE: esercizi di somministrazione con preparazione (osterie, ristoranti, trattorie, tavole calde, pizzerie/spaghetterie, self-service ed esercizi similari); laboratori industriali ed artigianali; catering; produzione di alimenti da asporto (pizza al taglio e similari, gastronomie, rosticcerie, friggitorie ed attività similari); produzione di pasti per la ristorazione collettiva (mense, ospedali, scuole e similari); laboratori di produzione di pasta fresca; panifici; laboratori di produzione di gelato, pasticceria ed affini;
I soggetti che nelle imprese alimentari si occupano di produzione e/o somministrazione di alimenti privi di glutine devono integrare il presente percorso formativo frequentando il corso di formazione in materia di celiachia, appositamente previsto dalla DGR n. 1039/2005
 SOGGETTI NON OBBLIGATI: addetti alla vendita di caramelle confezionate e articoli simili; addetti alla manutenzione; personale addetto al solo servizio di cassa; trasportatori di alimenti confezionati non deperibili; addetti alla sola vendita di prodotti confezionati non deperibili quali vino ed olio; titolari e responsabili delle imprese alimentari che non svolgono il ruolo di responsabile dell’autocontrollo e che non partecipano alle attività alimentari comprese nello stesso piano; soggetti addetti alle pulizie che non entrano in diretto contatto con gli alimenti e le attrezzature da cucina.
FORMAZIONE DI BASE RICONOSCIUTA (per coloro che non hanno mai partecipato ai corsi HACCP) ai sensi della L.R. 32/02 art. 17 lett. b ed effettuata secondo gli standard della DGR 559/08.

La formazione di base deve essere effettuata entro 180 giorni dall’inizio dell’attività lavorativa o dell’assunzione). A seconda del tipo, di attività e della mansione aziendale gli allievi dovranno partecipare alle unità formative indicate dalla tabella sottostante:

Tipologia corso

BASE

1° Unità

Formativa

2° Unità

Formativa

3° Unità

Formativa

4° Unità

Formativa

ORE
Titolari imprese alimentari Responsabili dei piani di autocontrollo in attività alimentari complessexxxx16
Titolari imprese alimentari Responsabili dei Piani di autocontrollo in attività alimentari semplicixxx 12
Addetti ad attività alimentari complessex xx12
Addetti ad attività alimentari semplicix x 8

AGGIORNAMENTO DELLA FORMAZIONE (per coloro che sono in possesso della formazione pregressa)
L’aggiornamento deve avere cadenza almeno quinquennale. A seconda del tipo, di attività e della mansione aziendale gli allievi dovranno
partecipare alle unità formative indicate dalla tabella sottostante:

Tipologia corso

AGGIORNAMENTO

1° Unità

Formativa

2° Unità

Formativa

3° Unità

Formativa

4° Unità

Formativa

ORE
Titolari imprese alimentari Responsabili dei piani di autocontrollo in attività alimentari complessexx8
Titolari imprese alimentari Responsabili dei Piani di autocontrollo in attività alimentari semplicixx 8
Addetti ad attività alimentari complesse x4
Addetti ad attività alimentari semplici x 4

ORGANIZZAZIONE DIDATTICA

 FREQUENZA E’ obbligatoria la partecipazione a tutte le unità formative previste dalla fascia di appartenenza.

 REQUISITI DI INGRESSO Maggiore età – Cittadinanza italiana o di uno degli Stati membri della UE o cittadinanza non italiana con residenza nel territorio della Repubblica. Per gli utenti di nazionalità straniera costituisce requisito di ingresso anche la comprovata conoscenza della lingua italiana che sarà verificata in fase di iscrizione attraverso un test di ingresso (livello A2 del Quadro Comune Europeo di Riferimento).

 DOCUMENTI PER ISCRIZIONE Codice fiscale, documento di identità (nel caso di cittadini stranieri anche permesso di soggiorno) ed, eventualmente, dati azienda (Codice fiscale/partita IVA, sede attività). Per chi partecipa ai corsi di aggiornamento è richiesta la fotocopia del titolo attestante la formazione pregressa.

 ATTESTATO FINALE Dopo avvenuto esame può essere ritirato direttamente dall’ intestatario o da un suo delegato, l’attestato ha la validità per il tempo e la mansione prevista  dalla legge e  riconosciuto dalla regione Toscana.

Sistemi & Consulenze – Servizi per la Qualità Aziendale – Area Formazione

Via Aurelia Nord 221 – 58022 Grosseto

Tel Direzione +39   0564 078336

Tel Formazione +39 0564 1721430

Mail [email protected]

Mail [email protected]


Link Utili Corso Haccp Grosseto

www.provincia.grosseto.it – www.gr.camcom.gov.it – www.usl9.grosseto.it

Sistemi Consulenze
Rated 5/5based on 3 reviews at
X